Associazione "Terra Ferma"
La nostra storia

 

Con la L. 517/'77 la scuola è stata aperta a tutti; le famiglie con alunni in situazione di handicap e/o disagio e le Associazioni hanno collaborato attivamente, attraverso la partecipazione agli Organi Collegiali, alla realizzazione di una scuola democratica in cui ciascuno sviluppasse competenze ed abilità e divenisse una risorsa per tutti.

Insieme agli operatori della scuola, del mondo istituzionale (Comune, Provincia, Regione), della formazione professionale, sono stati realizzati numerosi convegni, gruppi di studi, ecc..., per costruire un progetto culturale integrato che valorizzi le potenzialità dei disabili e faccia crescere tutta la società civile.

La L. Q. 104/'92 ha aperto nuove strade: frequenza scolastica fino a 18 anni, frequenza degli istituti superiori anche delle persone con handicaps gravi, formazione professionale, avviamento al lavoro.

Parallelamente le numerose legislazioni sul mondo del terzo settore, della cooperazione sociale e della formazione professionale hanno aperto nuove possibilità determinando un rafforzamento delle sinergie fra privato e pubblico.

Il lavoro di rete di genitori e operatori ha consentito, nel '95, l'attuazione di un piano integrato di formazione professionale triennale sostenuto dall'Assessorato alla Formazione Professionale e alle Politiche Attive del Lavoro dell'Amministrazione Provinciale di Ferrara per un gruppo di studenti dell'I.P.S.A.A. "Navarra" di Malborghetto ed altri giovani di diversi centri di formazione professionale. Grazie a questo percorso formativo essi hanno acquisito capacità di svolgere lavori sempre più complessi di manutenzione di aree verdi, integrando abilità spesso molto diverse.

Il 15 Maggio 1999 nasce l'Associazione "Terra Ferma" con l'obiettivo di sviluppare un'approfondita attività di ricerca, analisi e confronto sui modelli da sperimentare per l'inserimento lavorativo delle fasce deboli.

Dal Luglio 2000 comincia la collaborazione con una cooperativa sociale perchè i giovani possano effettuare la manutenzione di aree verdi pubbliche e private: sagrati, aziende, condomini. Dal Settembre 2000 all'Aprile 2001 viene svolto un corso di formazione teso al consolidamento della realtà cooperativa.

Il 27 Novembre 2001 viene costituita la Cooperativa sociale "Terra Ferma" per realizzare un'azienda che occupi attraverso un lavoro stabile e soddisfacente, persone con disabilità e con disagi medio gravi; proprio perché realtà imprenditoriale, essa progressivamente diventa autonoma, offre benefici continuativi e rappresenta una garanzia per le stesse fasce deboli che tutela.